Scuola di sceneggiatura, scuola di fiction, corsi di sceneggiatura, scuola di scrittura creativa, corsi di scrittura creativa,scrivere videogames, imparare a scrivere videogames, workshop scrittura videogiochi.

Scuola di sceneggiatura di Carlo Lucarelli, scrivere videogames, scuola di fiction, workshop scrittura videogiochi, Scuola di narrazione, scuola di scrittura creativa. Corsi di sceneggiatura, corsi di narrazione, corsi di scrittura creativa, lezioni di sceneggiatura, lezioni di scrittura creativa. Scuole e corsi di cinema, come si diventa sceneggiatori, scrivere una sceneggiatura inedita, corsi di critica cinematografica, scrittura di una sceneggiatura cinematografica, scuole di sceneggiatura e narrazione cinematografica. Imparare a scrivere una fiction, scrivere sceneggiature di film, scrivere sceneggiature di fiction televisive, scrivere per la tv, corso di cinema.

Scuola di sceneggiatura, scuola di fiction, corsi di sceneggiatura, scuola di scrittura creativa, corsi di scrittura creativa, scrivere videogames, imparare a scrivere videogames, workshop scrittura videogiochi.

                                   

      n_banner_loghi_Regione.jpg


Area Produzioni Audiovisive e Multimediali per Bambini e Ragazzi 

Format televisivi, film young adult, film di animazione e narrativa

"Operazione Rif. PA 2017-7689/RER/3 approvata con DGR n. 1081/2017 del 24/07/2017 co-finanziata dal Fondo sociale europeo PO 2014-2020 Regione Emilia-Romagna"

Maestro d'Area: Manuela Draghetti

Docenti: Mario Bellina, Janna Carioli, Luisa Mattia, Sara Olivieri, Cristiano Brignola, Armando Traverso, Stefano Bordiglioni.


    

Per scrivere un sequel animato ci vogliono idee, una buona conoscenza del settore e soprattutto tecnica. Lo sa bene Mario Bellina, autore e sceneggiatore di serie animate e fiction per ragazzi (Spike Team, Talent High School) e programmi per bambini (Albero Azzurro, Selfie Show), che affiancherà gli allievi nella costruzione di un progetto televisivo di serie animata – pensato in un’ottica trans-mediale – da presentare a fine corso ad alcuni broadcaster e a case di produzione italiane.



  

In aula anche Janna Carioli, storica autrice della Melevisione (Rai) e di numerose produzioni per Cartoon Network. L’insegnante accompagnerà gli allievi nel percorso ambizioso di diventare ideatori di format e sceneggiatori di programmi televisivi, declinabili su più piattaforme: un mestiere che richiede fantasia, metodo, attenzione ai contenuti e capacità di lavorare in gruppo. Per concludere il percorso e aprirlo a nuove fasi, Bottega guiderà gli allievi a presentare i vari progetti in contesti diversi, festival, convention e occasioni dedicate. Inoltre alcuni referenti produttivi delle reti televisive De Agostini (DeAKids, DeAJunior e Super!) valuteranno in aula i lavori da un punto di vista professionale. 


  n_Prima-di-me.jpg

Luisa Mattia (Premio Andersen “Miglior scrittore” 2008), sceneggiatrice televisiva, autrice teatrale e di numerosi  romanzi e racconti, molti dei quali tradotti all’estero, consulente editoriale di Lapis Edizioni per la narrativa, guiderà l'aula in un percorso sul romanzo per bambini e ragazzi. Contestualmente, è previsto il coinvolgimento di numerose case editrici – tra cui Lapis, Giunti, Fatatrac, Bacchilega, Feltrinelli, Rizzoli, Piemme -  per un confronto attivo con il mondo dell'editoria e le sue ultime tendenze.


          

Chi è lo young adult e in cosa consiste la stesura di un film per questo specifico target? Sara Olivieri (autrice di documentari, tra i quali Qualcosa di noi per la regia di Wilma Labate, finalista al Premio Solinas 2015 e vincitrice del Premio Claudia Sbarigia con la sceneggiatura dal titolo Acqua in polvere) e Cristiano Brignola (autore di serie tv come Il Commissario Rex e L'Ispettore Coliandro, finalista al Premio Solinas 2016 con il soggetto dal titolo L’estate in cui sono marcito) svilupperanno con gli allievi un progetto di film lungometraggio del genere urban fantasy per giovani adulti a partire da un soggetto originale. 


   n_CAPP.JPG

Stefano Bordiglioni, maestro di scuola primaria e autore di più di 160 libri per ragazzi, lavorerà con gli allievi attraverso un progetto sui linguaggi, propri della letteratura per l'infanzia (dalle narrazioni, alle filastrocche, alle immagini), mettendoli in relazione con il linguaggio musicale e quello filmico. 


   

Infine, Armando Traverso, giornalista, conduttore televisivo e radiofonico, considerato uno dei volti italiani della TV e della radio per i ragazzi, condurrà l'aula alla scoperta di un formato nuovo per Bottega Finzioni: lo sceneggiato radiofonico per il pubblico dei più piccoli. 

Struttura del corso:
400 ore di lezione
290 ore di Project work

Quando
Ogni lunedì, dalle 10 alle 13 e poi dalle 14 alle 19, dal 22 gennaio al 17 dicembre 2018 (con un'interruzione nel periodo estivo) + 10 week end intensivi (sabato e domenica) da 13 ore ciascuno.

Al termine del corso, agli allievi che avranno frequentato almeno il 70% del percorso formativo (lezioni frontali e project work) verrà rilasciato un Attestato di frequenza.




Home Contatti Chi siamo Corsi Fiction Non Fiction Letteratura Produzioni per bambini e ragazzi Info pratiche Iscrizioni, Costi e Borse di studio Bottega Studio Altre attività News Partner e sponsor Link