Loading...
15Apr 2024

Premio 10:26, al via quarta edizione sulla ricerca storiografica: il bando 2024

Al via la quarta edizione del Premio 10:26 con il bando 2024. Il premio è istituito con il patrocinio dell'Associazione tra i familiari delle vittime della strage di Bologna del 2 agosto 1980 ed è sostenuto da Gruppo CER GAS, Orteco S.r.l., Eurotre S.r.l. e Stanzani S.p.a.

Il Premio 10:26 fa ripartire idealmente le lancette dell’orologio della stazione di Bologna, ferme alle 10:25 del 2 agosto 1980 con l’obiettivo di ricordare la vita, le passioni e i sogni delle vittime della strage del 2 agosto 1980, cercando di riallacciare simbolicamente i fili e i percorsi spezzati quel giorno, e facendoli proseguire attraverso la facilitazione di percorsi di studio, di ricerca e di produzione di opere intellettuali ex novo da studenti under 32. A questo scopo, anche la nuova edizione – la terza – prevede l'assegnazione di una borsa di studio del valore di 3.000 euro e di 5 premi in buoni libri da 250 euro ciascuno.
Con l'edizione 2024, si conferma l'ambito disciplinare: la storiografia e la ricerca storiografica. A giudicare i lavori, che dovranno giungere entro il 2 agosto 2024, è la nuova commissione, composta da:

  • Paolo Capuzzo, docente di storia contemporanea, Università di Bologna;
  • Stefania Limiti, giornalista e saggista;
  • Angelo Ventrone, docente di storia contemporanea, Università di Macerata.
La cerimonia si terrà il prossimo 7 dicembre a Bologna. Il vincitore della Borsa di studio e i vincitori dei buoni librari riceveranno comunicazione entro 15 giorni dall'evento.

Dal 2010

Seguici


Fondazione Bottega Finzioni - ETS

 Sede legale: Galleria Ugo Bassi, 1 - 40121 Bologna
  Sede operativa: Via Aristotile Fioravanti, 18/3 - 40129 Bologna
+39 3287928112
Nuovo numero fax in corso di riattivazione
info@bottegafinzioni.com
Dona il 5X1000: CF 03071571206