Loading...

Autore di fiction cinematografiche e seriali

Operazione Rif. PA 2022-17961/RER2 approvata con DGR n. 2054 del 28/11/22 
e co-finanziata con risorse del FSE+ 2021-2027 Regione Emilia-Romagna

Autore di fiction cinematografiche e seriali

Serie televisive, film d'autore, film di genere e commedie commerciali


Struttura del corso: 710 ore, di cui 410 di lezione e 300 di Project work

Quando
  • Ogni lunedì, dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 19, da febbraio 2023 a dicembre 2023 (con un'interruzione nel periodo estivo);
  • + 12 domeniche da 8 ore ciascuno nell'arco dell'anno
Requisiti: sono ammessi alle selezioni i candidati
  • maggiorenni;
  • in possesso di un diploma di scuola secondaria di secondo grado;
  • in possesso della residenza o del domicilio in Emilia-Romagna. 
Saranno considerati requisiti di ammissibilità al percorso formativo: conoscenza di grammatica, sintassi, stili della lingua italiana; attitudine all'ideazione di un prodotto audiovisivo. 

Costo: il corso è gratuito per i candidati che saranno selezionati, poiché interamente finanziato dalla Regione Emilia-Romagna e dal Fondo Sociale Europeo.

Attestato rilasciato: Attestato di frequenza

Posti disponibili: 20   

Maestro d'area: Christian Poli

Tutor d'Aula: Raffaella Lupo   

Docenti: Sofia Assirelli, Giacomo Battiato, Michele Cogo, Giacomo Manzoli, Roy Menarini, Paolo Noto, Vito Palmieri, Marcello Pedretti, Christian Poli, Samuele Rossi, Francesco Tedeschi.

Il percorso
Il corso Autore di fiction cinematografiche e seriali mira a fornire ai suoi partecipanti gli strumenti necessari per affrontare tutte le forme di scrittura di finzione per il cinema, la televisione e il web: dai lungometraggi ai cortometraggi, fino alla serialità nelle sue varie forme. Secondo il modello formativo tipico di Bottega Finzioni, i partecipanti avranno modo di sviluppare progetti concreti sotto la guida dei docenti professionisti e, parallelamente, acquisiranno le competenze e gli strumenti necessari al loro sviluppo, apprenderanno strumenti e tecniche di drammaturgia e approccio visivo, riceveranno le basi storico-critiche indispensabili per approcciarsi alla visione di un prodotto di fiction di qualsiasi genere.

Gli obiettivi
Durante il percorso, l'aspirante autore di fiction cinematografiche e seriali acquisirà le competenze (narrative, tecniche, drammaturgiche) necessarie per diventare autori di fiction cinematografiche e seriali e muoversi in diversi settori: all'interno della filiera della produzione cinematografica e audiovisiva; nel mercato della comunicazione italiana ed internazionale; in redazioni di siti, o società di produzione di contenuti per il web di settore. 

I risultati attesi
Alla fine del percorso formativo, i partecipanti dovranno essere in grado di lavorare a diversi tipi di prodotto, da film d'autore a prodotti più commerciali, dai lungometraggi ai cortometraggi, fino alla serialità televisiva nelle sue varie forme.
 
I moduli
I moduli dedicati al concreto sviluppo di serie tv, lungometraggi e cortometraggi avranno come docenti Samuele Rossi (fondatore della società di produzione cinematografica Echivisivi, regista e sceneggiatore di lungometraggi e documentari La strada verso casa, La memoria degli ultimi, Indro. L'uomo che scriveva sull'acqua, Biografia di un amore, Glassboy), Vito Palmieri (regista dei cortometraggi Tana libera tutti, Matilde, Il mondiale in piazza, e dei lungometraggi Il valzer dello Zecchino, See you in Texas), Christian Poli (sceneggiatore di lungometraggi e documentari – La CaliforniaLezioni di cioccolato, Porpora, Opera Mundi, Ho conosciuto Magnus, The Passengers –, autore di script pubblicitari e testi teatrali – L’Arte ad Arte, Mi chiamo Andrea, faccio fumetti, Sandro).  Giacomo Battiato (regista e sceneggiatore di lungometraggi – Max e Helene, L'infiltrato, Resolution 819, Karol, un Papa rimasto uomo, Karol: Un uomo diventato Papa –, e della serie tv, Il Nome della Rosa), Michele Cogo (sceneggiatore della serie tv La porta rossa, del documentario Qualcosa di noi di Wilma Labate, dei lungometraggi L'isola dell'angelo caduto di Carlo Lucarelli e Paura 3D dei Manetti Bros.), 

Giacomo Manzoli, Roy Menarini e Paolo Noto, professori dell'Università di Bologna, terranno lezioni teorico-analitiche all'interno del modulo di Educazione alla visione e guideranno l'aula nella lettura e comprensione della filiera produttiva del cinema italiano (e non solo) contemporaneo. 

Sofia Assirelli (ha firmato cortometraggi, documentari ed episodi di numerose serie televisive, tra cui Tutto può succedereLa Porta Rossa, L’Ispettore Coliandro e Chiamami ancora amore), Marcello Pedretti (ex allievo e tutor della Fondazione Bottega Finzioni), Giovanni Galavotti (sceneggiatore di lungometraggi e cortometraggi, tra cui L’uomo che verrà di Giorgio Diritti, miglior film ai David di Donatello 2010; Gli asteroidi di Germano Maccioni; L’agnello di Mario Piredda, Premio Suso Cecchi D’Amico 2020 per la sceneggiatura; A casa mia di Mario Piredda, vincitore del David di Donatello 2017) approfondiranno con gli allievi alcune nozioni trasversali relative a strumenti e tecniche per raccontare storie di fiction: dall'illustrazione dei manuali più efficaci per la stesura delle sceneggiature, ad una panoramica su bandi e concorsi, ai più diffusi software professionali di scrittura, dalla descrizione del personaggio alla stesura della scaletta, dalla costruzione di una sequenza a quella di una scena. 

Infine, per il modulo Drammaturgia e approccio visivo, Francesco Tedeschi (editor e sceneggiatore di fumetti, tra cui Ouroboros - Dylan Dog Color Fest #11 -, Inciso nel sangue - Le Storie #73 - e di format TV - Profondo Nero e Le Muse Inquietanti -; autore di volumi di approfondimento su Twin Peaks ed Evangelion), Andrea Santonastaso, Tommaso Valente, Cristiano Brignola si dedicheranno ad argomenti quali: dal cinema di genere alla sceneggiatura per fumetto, dal valore della parola per l'attore alla produzione, fino alla scrittura di scene e dialoghi. 

Tra i partner promotori del corso figurano Indigo film srl, Rai, Radiotelevisione Italiana S.p.a.- Rai Fiction, IBC Movie Srl 

Dal 2010

Seguici


Fondazione Bottega Finzioni - ETS

Via delle Lame, 114 - 40122 BOLOGNA
+39 051 4684297
Nuovo numero fax in corso di riattivazione
info@bottegafinzioni.com
Dona il 5X1000: CF 03071571206