Loading...

Letteratura

Romanzo e racconto

Struttura del corso: 38 incontri settimanali da 4 ore ciascuno 

Quando: ogni venerdì, dalle 14.30 alle 18.30, dal 17 gennaio all'11 dicembre 2020, con un'interruzione nel periodo estivo.

Maestro d'Area: Andrea Tarabbia

Docenti: Andrea Tarabbia, Alessandra Sarchi, Gianluca Morozzi, Jacopo Donati.

Andrea Tarabbia (vincitore del Premio Campiello 2019 con il romanzo Madrigale senza suono, autore dei romanzi La calligrafia come arte della guerra, Il demone a Beslan, Il giardino delle mosche – premio Selezione Campiello 2016 e Premio Manzoni Romanzo Storico 2016 – , autore del saggio narrativo Il peso del legno e del reportage, a metà tra saggio e autofiction, La buona morte, curatore e traduttore di Diavoleide di Michail Bulgakov) guiderà gli allievi nella stesura delle loro idee originali per romanzi e raccolte di racconti. 
Alla fine dell'anno, durante una giornata di incontro con editori e agenti letterari, gli allievi avranno modo di presentare gli esiti dei loro lavori. 

Gianluca Morozzi (autore di saggi, racconti, graphic novel, musicista, conduttore radiofonico e direttore editoriale di Fernandel - ha scritto, tra gli altri, Blackout, L’era del porco, Radiomorte, L’Emilia o la dura legge della musica, Lo specchio nero, Gli Annientatori), affronterà con l'aula l'ardua impresa del fare ridere con la scrittura, insegnando a usare l'osservazione obliqua della realtà, il ritmo, il giusto uso delle parole, l'inversione delle situazioni e avendo Paolo Villaggio, Douglas Adams e Woody Allen come ispiratori e maestri.

Alessandra Sarchi (autrice e traduttrice, ha pubblicato con Einaudi Stile Libero Violazione, L’amore normale, vincitore della XIX edizione del premio internazionale “Scrivere per Amore”, La notte ha la mia voce, vincitore del premio Opera italiana al Premio Letterario Internazionale Mondello 2017, del Premio Campiello-Selezione giuria dei letterati, del Premio Wondy, la raccolta di saggi La felicità delle immagini, il peso delle parole. Cinque esercizi di lettura su Moravia, Volponi, Pasolini, Calvino, Celati, uscita nel 2019 presso Bompiani) approfondirà con l'aula la descrizione come elemento narrativo. Si porrà attenzione alle tecniche descrittive di luoghi, personaggi e oggetti. Verrà approfondito in particolare il rapporto fra descrizione e opere d’arte all’interno della trama romanzesca: quale è la sua funzione, quali dimensioni stilistiche e cognitive innesca. Gli studenti dovranno a loro volta produrre un testo narrativo che contenga una descrizione.

Parallelamente ai progetti sviluppati in aula, gli allievi avranno l'occasione di seguire due cicli seminariali: il primo verterà sulla filiera editoriale (dalla casa editrice, alla libreria, fino al festival, passano per il lavoro dell'editor e dell'agente letterario), il secondo sarà tenuto da Jacopo Donati, che approfondirà con l'aula le tecniche di editing.

Dal 2010

Seguici


Bottega Finzioni

Via delle Lame, 114 - 40122 BOLOGNA
+39 051 0988170
+39 051 19901694
info@bottegafinzioni.com